Accesso rapido:

Questo sito utilizza cookie che consentono di migliorare l'esperienza di navigazione. Per saperne di più. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Tour Operator: viaggi e tour organizzati RUTA 40

Per maggiori info contattaci 011.7718046info@ruta40.it

Viaggi e tour su misura
100% modificabili

Quando l’Argentina ‘fa scuola’

26.01.2011

Argentina

Questa che sto per raccontarvi è davvero una notizia illuminante su un Paese che molti considerano 'arretrato' per molti aspetti in confronto all'Italia... Invece esistono in Argentina situazioni da cui prendere spunto, modelli sui quali meditare.

Nell'interessantissimo www.largentina.org leggiamo una curiosita' che vogliamo condividere con gli amici del nostro blog.

   

 Nel piccolo della vita quotidiana scopriamo l'idea dell'ASILO ITINERANTE, realtà fino a poco tempo fa inesistente in Italia, ma idea MOLTO VALIDA, da cui qualcuno, per fortuna, ha tratto utile insegnamento.

L'asilo itinerante, in Argentina è molto in voga ed offre indubbi vantaggi.
Scrive Valentina su www.bebeblog.it : "Vi è un gruppo di massimo 5 bambini che vivono nel medesimo quartiere gestiti da una maestra diplomata e, generalmente specializzata in qualche area artistica, canto, pittura, danza e così via. A rotazione, il gruppo si riunisce nella casa di uno dei compagni e la maestra arriva col suo zaino carico di materiale per le attività che intende svolgere coi bambini. L’attività della maestra è supervisionata ed il gruppo è periodicamente "osservato” per aiutare la maestra a comprenderne le dinamiche e favorirne le interazioni positive. E’ un’esperienza molto formativa per i più piccoli, sono poche ore al giorno, tre, ed i bambini possono partecipare dalle due alle cinque volte a settimana. Il vantaggio è che l’asilo non è in un edificio distinto bensì nella propria casa ed in quella dei compagni. I bimbi imparano a condividere i propri spazi ed i giochi mentre la maestra si integra con la vita quotidiana del piccolo, conoscendone abitudini, dinamiche e ritmi. L’asilo itinerante è una tappa intermedia tra le braccia della mamma e l’asilo, dà al bambino la possibilità di giocare con suoi coetanei in un intorno familiare e conosciuto, permette ai genitori di interagire e conoscere il piccolo nel contesto sociale dell’interazione, aiutandolo a sviluppare quelle capacità fondamentali per l’asilo tradizionale. Se vi interessa, questo è l’asilo itinerante che ho scelto per l’anno prossimo."

Sparsasi la voce, in Italia qualcuno ha capito le potenzialità della cosa e forse stiamo iniziando ad imparare dagli altri - senza supponenza - le buone idee che fanno ripartire l'economia e creano lavoro, oltre a...risolvere problemi pratici!
 
Ecco i links per approfondire l'argomento: www.jardinlahuella.com.ar (Fonti tratte da: http://www.largentina.org)

Condividi

LAMERICALATINA.NET – FABRIZIO LORUSSOMEOEVOLI.EU - BARBARA MEO EVOLI