Accesso rapido:

Questo sito utilizza cookie che consentono di migliorare l'esperienza di navigazione. Per saperne di più. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Tour Operator: viaggi e tour organizzati RUTA 40

Per maggiori info contattaci 011.7718046info@ruta40.it

Viaggi e tour su misura
100% modificabili

Settembre in Brasile

Qui trovi le informazioni utili per scegliere il tuo prossimo Tour in Brasile

CLIMA:

Stagioni climatiche in Italia in Brasile
21/12 - 20/03 inverno estate
21/03 - 20/06 primavera autunno
21/06 - 20/09 estate inverno
21/09 - 20/12 autunno primavera

Il Brasile, come tutti i Paesi che si trovano sotto la linea dell'Equatore, presenta le stagioni invertite rispetto al nostro emisfero settentrionale. L'estate comincia a dicembre e i mesi di gennaio e febbraio sono i più caldi dell'anno. Sicuramente la notevole estensione del paese da Nord a Sud e da Est a Ovest, la conformazione e la differente altitudine determinano una notevole varietà di climi.

Per Settembre ti consigliamo questo viaggio:

Parchi e Dune Experience

DesertiViaggio individualeEsclusivi100% Modificabile

10 giorni da € 3260 per persona

Viaggio slow travel di off road nei Parchi Nazionali del Nord Est del Brasile: Fortaleza, Parco Nazionale di Jericoacoara, Delta del Parnaiba, Parco Nazionale del Lencois Maranhenses e Sao Luis do Maranhào.
Esclusività....


Clima di tipo equatoriale: include l'area amazzonica settentrionale più una piccola area costiera nei pressi di Salvador de Bahia, le piogge sono abbastanza costanti indipendentemente dal periodo anche se possono variare in quantità. Le piogge sono sostanzialmente forti rovesci e temporali che cadono solitamente il pomeriggio o la sera, di norma più abbondanti nel periodo che va da dicembre a maggio.  La temperatura, soprattutto all'interno della foresta, rimane al di sotto dei 30° C, sebbene l'umidità sia sempre molto vicina al 100%. Anche se non c'è una stagione propriamente secca, il periodo meno piovoso va da agosto a novembre nella parte settentrionale, e da giugno a settembre nella zona centro-meridionale.
Lungo la costa orientale, nei pressi della città di Salvador de Bahia, si trova un clima caldo molto simile, con piogge abbastanza frequenti e abbondanti soprattutto da aprile all'inizio di agosto. Queste piogge sono portate dagli alisei, che portano molta umidità dal mare. Le temperature sono sempre abbastanza calde e scendono leggermente nel periodo invernale: da giugno ad agosto le massime sono intorno ai 26/27° C.

Clima di tipo tropicaleinclude l'area centro-meridionale più una piccola area settentrionale con una stagione secca (in genere da maggio ad agosto) e una piovosa (in genere da ottobre a marzo e fra dicembre e febbraio). In aree più umide vi è la presenza di foresta, in quelle più secche la vegetazione è meno fitta, di tipo savana, con presenza di arbusti, cactus, etc. Nelle zone interne degli stati di Bahia e Pernambuco le precipitazioni scendono a 400/500 millimetri l'anno, e vi sono molte giornate con caldo torrido, soprattutto tra agosto e novembre.
Nel Nord-Est, nella regione dei Lencois Maranhenses e dove troviamo città come Sao Luis e Fortaleza, il periodo secco va da agosto a novembre/dicembre, mentre il periodo di piogge da febbraio ad aprile. Più a Sud-Est, verso Natal e Recife, il periodo secco va da ottobre a dicembre, mentre da febbraio a luglio è molto più umido con pioggia stile rovesci. Circa 350 chilometri dalla costa a nord-est di Natal si trova l'arcipelago Fernando de Noronha: qui c'è un caldo tropicale, dunque umido, tutto l'anno, con una stagione piovosa da febbraio a luglio e una più secca da agosto a gennaio.
Scendendo più a Sud, a Rio de Janeiro le massime da maggio a ottobre scendono intorno a 25° C. E' questo il periodo migliore per visitare la città, quando il caldo è piacevole, il soleggiamento è buono, e le piogge abbastanza rare. Ma il mare in questo periodo è un po' fresco, per cui per fare vita da spiaggia si preferisce l'estate, da gennaio a marzo, quando il caldo è intenso.
Passando alle zone interne, a quasi 900 chilometri dal mare troviamo la capitale Brasilia, che ha un clima piacevolmente caldo tutto l'anno a causa dell'altitudine (1000 m). Anche Belo Horizonte ha un clima simile dal momento che si trova a 850 metri, ma la sua posizione più meridionale la rende un po' più fresca in inverno, con medie intorno ai 20° C a giugno e luglio.  A quote più basse il caldo è sempre maggiore nelle zone distanti dal mare: nel Mato Grosso, a Cuiabá, le temperature raggiungono anche i 40° C da agosto a ottobre, prima che arrivino le piogge. A sud di Cuiabá troviamo il Pantanal, una vasta zona paludosa, dotata di una grande biodiversità. 

Clima di tipo sub-tropicaleinclude l'estremo Sud del Paese includendo gli Stati di Paranà, Santa Catarina e Rio Grande do Sul, presenta inverni miti simili a quelli del clima mediterraneo con piogge ben distribuite nel corso dell'anno. La città di San Paolo si trova a 800 metri di altitudine ed è al limite tra il clima tropicale e quello subtropicale: la temperatura media varia dai 23° C di gennaio/febbraio ai 16° C di giugno/luglio e la stagione delle piogge va da ottobre a marzo. Più a Sud, a Curitiba, nello stato di Paranà, a 900 metri di altitudine, l'inverno è più fresco, tanto che la media di giugno e luglio è di 13° C. Qualche volta di notte la temperatura può sfiorare lo zero da maggio a settembre. Alle Cascate di Iguazù, al confine con Paraguay e Argentina, la media di luglio è di 15° C e le piogge sono frequenti tutto l'anno. L'estate da dicembre a marzo è calda e afosa, soleggiata ma anche temporalesca.


COSA VEDERE:

Setembre è un buon mese per visitare il Brasile: la regione amazzonica con Manaus, il Parco Nazionale dei Lençois Maranhenses,  Rio de Janeiro, Salvador de Bahia e le Cascate di Iguazù...


EVENTI:

Considerando la grandezza del paese e la ricchezza di eventi vengono segnalati solo alcuni:

Processione Mae das Dores, celebrazione dei miracoli di padre Cicero

Festa dell'Indipendenza

ZONE CONSIGLIATE:

Uno dei maggiori spettacoli naturali del pianeta sono le Cascate di Iguazù racchiuse in due immensi parchi nazionali con aree bellissime di foresta atlantica intatta.

Strade sterrate, spiagge deserte e villaggi di pescatori del Nord-Est per raggiungere Jericoacoara ed ammirare il tramonto dalla sua duna!

La Strada Reale dell'Oro: bellissime città storiche, capolavori di arte barocca e magnifici paesaggi naturali... 


STATISTICHE DI MASSIMA MENSILI:

Manaus

Temperatura massima: 32° C
Temperatura minima: 23° C
Precipitazioni: 80 mm

Sao Luis

Temperatura massima: 29° C
Temperatura minima: 23° C
Precipitazioni: 30 mm

Salvador de Bahia

Temperatura massima: 27° C
Temperatura minima: 21° C
Precipitazioni: 110 mm

Rio de Janeiro

Temperatura massima: 25° C
Temperatura minima: 20° C
Precipitazioni: 80 mm

Foz do Iguacu

Temperatura massima: 25° C
Temperatura minima: 13° C
Precipitazioni: 137 mm

Quando andare

I migliori periodi dell'anno per andare in viaggio sono:

  • Gen: Molto consigliato
  • Feb: Molto consigliato
  • Mar: Molto consigliato
  • Apr: Molto consigliato
  • Mag: Consigliato
  • Giu: Consigliato
  • Lug: Consigliato
  • Ago: Consigliato
  • Set: Consigliato
  • Ott: Molto consigliato
  • Nov: Molto consigliato
  • Dic: Molto consigliato