Accesso rapido:

Questo sito utilizza cookie che consentono di migliorare l'esperienza di navigazione. Per saperne di più. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Tour Operator: viaggi e tour organizzati RUTA 40

Per maggiori info contattaci 011.7718046info@ruta40.it

Viaggi e tour su misura
100% modificabili

Fernando de Noronha

Ecoturismo e mare nell'arcipelago di Fernando de Noronha.
A 340 miglia dalla costa nord-est del Brasile (stato del Pernambuco), un arcipelago formato da 21 isole e isolette per un totale di 26 km quadrati, 16 spiagge paradisiache bagnate da un mare color smeraldo trasparente e paradiso per il diving.

Presidio militare, l’arcipelago fu restituito allo Stato nel 1988 e da allora dichiarato Parco Nazionale Marino con un’area di protezione ambientale che si estende per 120 km quadrati. Il divieto di costruzione fa sì che vi siano solo un centinaio di case concentrate nell'unico paesino. L'isola, come pure le posadas che offrono sistemazione, sono abbastanza spartane e per i visitatori è in vigore il numero chiuso: questo permette di preservare l'ecosistema ed allontanare il turismo di massa. Sulla costa nord si trova la magnifica spiaggia di Baia do Sancho: un anfitaetro di falesie aperto su una spiaggia a mezzaluna bagnata da un mare azzurro e turchese.
Avventurarsi nelle tiepide acque significa incontrare delfini, tartarughe marine, pesci corallo ecc.
Immersioni: Navio do Porto, Morro de Fora, Laje dos 2 Irmãos, Corveta V 17, Pedra da Sapata, Ponta da Sapata, Navio do Leão, Iuias, Cabeço Submarino, Ilha do Frade, Pedras Secas, Pontal do Norte, Buraco do Inferno, Cagarras, Ressureta, Ilha do Meio.
Occorre prenotare in anticipo data la scarsa disponibilità.
Come tutte le destinazioni di eco-turismo richiede un certo spirito di adattamento.
Da pagare in loco la tassa di preservazione dell'ente parco (circa usd 15 al giorno a persona - cifra suscettibile di variazioni): per informazioni www.noronha.pe.gov.br