Accesso rapido:

Questo sito utilizza cookie che consentono di migliorare l'esperienza di navigazione. Per saperne di più. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Tour Operator: viaggi e tour organizzati RUTA 40

Per maggiori info contattaci 011.7718046info@ruta40.it

Viaggi e tour su misura
100% modificabili

Wadi e monti Hajar

Oman

Il 20% del territorio dell’Oman è costituito da montagne. La principale catena è quella dell’Hajar, spina dorsale del paese che si sviluppa per seicento chilometri inglobando vette che superano i tremila metri, villaggi incastonati tra le rocce, canyon profondissimi e wadi mozzafiato.

Tra le cime più note troviamo il Jabal Akhdar. Il nome, montagna verde, gli deriva dai numerosi terrazzamenti adibiti a coltivazioni. Zona fertile e fresca per tutto l’anno è il luogo ideale per scoprire le tradizioni dei piccoli villaggi. Tra queste troviamo la raccolta delle rose, che si svolge da marzo fino a maggio, per la produzione dell’attar, olio essenziale, e dell’acqua di rose, che vengono ampiamente utilizzate nella tradizione omanita.

A pochi chilometri di distanza ma risalendo la catena da un’altra pista troviamo il Jabal Shams, montagna del sole, il punto più alto dell’Oman con i suoi 3.075 metri. Qui si apre il wadi an Nakhar, noto come il "Grand canyon d’Arabia”, per i suoi panorami maestosi a formare un anfiteatro con pareti di roccia alte migliaia di metri. La montagna si chiama così perché è il primo punto dove è possibile ammirare il sorgere del sole.

Quando andare

I migliori periodi dell'anno per andare in viaggio sono:

  • Gen: Molto consigliato
  • Feb: Molto consigliato
  • Mar: Molto consigliato
  • Apr: Consigliato
  • Mag: Poco consigliato
  • Giu: Poco consigliato
  • Lug: Poco consigliato
  • Ago: Poco consigliato
  • Set: Poco consigliato
  • Ott: Consigliato
  • Nov: Molto consigliato
  • Dic: Molto consigliato